Casina dei Capitani.net    

 

  Chi siamo

  Archivio

  Documenti

  News

  Link

  Contact

  More info

  Presentazione Archivio

  Archivio Storico Casina

  Addio Michele Attardi

  MetaPorteAperte

  In Memoria

  Marina D' Aequa 25 anni dopo

  Il blog Casina dei Capitani

  Marina D' Aequa

 

 
Cose di Mare

Queen Mary "La storia"

Queen Mary "2"

Navi in Ostaggio

- Pietro Orseolo

- Fujiama

- Foscolo

- Cortellazzo

IMO & Sicurezza

Elezioni Casina 2004

-Reperto del pir. Capri

-ISP CODE

- Una tragica….

 

In Memoria…

 

 

LA PRIMA “QUEEN MARY”

 

Deve il suo nome alla Regina Madre d’Inghilterra. Fu costruita dal Cantiere John Brown & Co, di CLYDEBANK (Scozia) e varata il 26 Settembre 1934. Società Armatrice la CUNARD.

Le sue dimensioni: Lunghezza 310,29 metri – Larghezza 33,96 – G.T. 80,774 – Velocità 29 nodi – Propulsione Turbine a vapore azionanti 4 eliche –  Passeggeri 2.581 - Equipaggio 1.280

Iniziò il suo viaggio inaugurale il 27 Maggio 1936, sulla rotta Suthampton-New York, ma in quella traversata non riuscì a conquistare il “ nastro azzurro” allora detenuto dal francese NORMANDIE  (30,58 Nodi – 1937) che lo aveva a sua volta strappato all’italiano REX (28,92 nodi – 1933). Ma nel 1938 riuscì nell’intento, ottenendo una velocità di 30,99 nodi consentendole di conquistare l’ambito trofeo.

 

 

 

La Queen Mary all’arrivo a New York nel Maggio 1936

 

 

Allo scoppio della seconda guerra mondiale, fu trasformato in trasporto truppe, (nel 1940 capacità trasporto truppe 5.000 – nel 1942, 15.000) compiendo numerose e perigliose traversate, soprattutto dall’Australia all’Inghilterra, via India e Cape Town, coprendo oltre 600.000 miglia  e trasportando circa 800.000 persone.   

       Nel 1947 riprese il servizio di linea passeggeri tra l’Inghilterra e gli Stati Uniti,che proseguì fino alla metà degli anni 60. Poi, l’irresistibile avvento del trasporto aereo, ne provocò la messa in disarmo. Trovò una dignitosa collocazione nel 1971, quando divenne un albergo galleggiante e centro di divertimento, restando ancorato nella baia di Long Beach (California). Nei suoi interni e su i suoi ponti sono state girate innumerevoli scene per films importanti.

 

 

La Queen Mary a Long Beach

 

 
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
   
   

Casina dei Capitani - Via Municipio 11 - Tel/Fax 081 532 18 34 -